Sonetti Romaneschi
Da cristiano! Si mmoro e ppo’ arinasco, Pregh’Iddio d’arinassce a Rroma mia. (G. Belli)

L'Amore disse all'Odio:
— Hai fatto un bel lavoro!
È per via tua che l'ommini
s'ammazzeno fra loro.

— In questo nun ciò scrupoli:
— disse l'Odio — perché
ho fatto sempre, in genere,
come hai voluto te.

Infatti pure er Diavolo,
ch'è protettore mio,
è stato er più bell'angiolo
ch'abbia creato Iddio.



Questa poesia è stata letta 2951 volte