Sonetti Romaneschi
Da cristiano! Si mmoro e ppo’ arinasco, Pregh’Iddio d’arinassce a Rroma mia. (G. Belli)

La Tartaruga aveva chiesto a Giove:
Vojo una casa piccola, in maniera
che c'entri solo quarche amica vera,
che sia sincera e me ne dia le prove.
— Te lo prometto e basta la parola:
— rispose Giove — ma sarai costretta
a vive in una casa così stretta
che c'entrerai tu sola.



Questa poesia è stata letta 4206 volte